Rientro al lavoro dopo malattia Covid-19 correlata

covid19

Le indicazioni per la riammissione in servizio dei lavoratori dopo assenza per malattia Covid-19 correlata sono cambiate: In base all'ultimo Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID19 negli ambienti di lavoro, che aggiorna e rinnova i precedenti accordi, si precisa quanto segue:

"La riammissione al lavoro dopo l'infezione da virus SARS-CoV-2/COVID-19 avverrà secondo le modalità previste dalla normativa vigente. I lavoratori positivi oltre il ventunesimo giorno saranno riammessi al lavoro solo dopo la negativizzazione del tampone molecolare o antigenico effettuato in struttura accreditata o autorizzata dal Servizio Sanitario Nazionale."