Sistemi gestione qualità-ambiente-sicurezza

Per sistema di gestione qualità ambiente sicurezza si intende un insieme di norme tecniche e linee guida, che, se spontaneamente osservate, migliorano sia il sistema di gestione aziendale, sia la sicurezza e la salute dei lavoratori. Le imprese che spontaneamente ritengono di osservare tali norme, si sottopongono alla valutazione di un soggetto certificatore esterno all'organizzazione, che verifica periodicamente il rispetto da parte dell'impresa controllata delle prescrizioni. (tratto da Wikipedia).
Il terzo millennio esige che le organizzazioni che operano sul mercato siano in grado di procedere ed applicare nel tempo quanto programmato. Per rispondere a questa esigenza l'organizzazione progetta, pianifica e registra tutte le attività significative del proprio processo. Mediante azioni mirate viene costantemente monitorato l'andamento delle attività sia da soggetti interni che esterni all'organizzazione; quanto rilevato durante gli audit costituisce, qualora se ne ravvede la necessità, azione correttiva, gestione non conformità o proposte di miglioramento finalizzate ad ottenere la risoluzione dei problemi riscontrati ed un miglioramento continuo del sistema stesso.
L'attuale tendenza del mercato è quella di proporre sistemi integrati di gestione che determinano la possibilità di semplificare la gestione della documentazione riducendo il numero di documenti da approntare rispetto alla realizzazione di sistemi di gestione separati. La modalità integrata consente inoltre considerevoli risparmi mediante una gestione organica del complesso delle norme cogenti e volontarie applicate nel sistema implementato.
I requisiti di un sistema di gestione integrato (S.G.I.) possono includere una combinazione delle seguenti norme volontarie:

  • UNI EN ISO 9001:2015 Sistemi di gestione per la qualità
  • UNI EN ISO 14001:2015 Sistemi di gestione per l’ambientale
  • UNI EN ISO 45001:2018 Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro
  • UNI 10854:1999 Azienda agroalimentare - Linee guida per la progettazione e realizzazione di un sistema di autocontrollo basato sul metodo HACCP e UNI EN ISO 22000:2005 Sistemi di gestione per la sicurezza alimentare
  • ISO 9001:2015

    Operare in regime di Qualità è oramai un fattore inevitabile per il successo delle imprese, oltre che un requisito sempre più richiesto per fornire i propri servizi sul mercato compresa la pubblica amministrazione.
    Nel rispetto dei requisiti della norma ISO 9001, ma soprattutto secondo la visione introdotta dalla più ampia ed approfondita norma ISO 9004, l'organizzazione può dotarsi di un modello di gestione che conduce l'organizzazione stessa al miglioramento continuo delle prestazioni e al raggiungimento della soddisfazione complessiva di tutti gli attori dei processi aziendali quali i clienti, dipendenti e collaboratori, fornitori, proprietari, ecc.
    Lo sviluppo del Sistema Qualità rappresenta un'eccellente opportunità per ottenere vantaggi in termini di razionalizzazione dei processi, chiarezza organizzativa sui ruoli e responsabilità e sviluppo delle risorse umane.
    Il sistema di gestione per la qualità è un vero e proprio strumento di management, in grado di garantire l’ ottimizzazione dei processi aziendali.
    La PI.ESSE. si Scaglia & C. s.a.s. affronta queste tematiche con l'atteggiamento di chi rifiuta il ruolo di impositore di regole e istruzioni, ma si propone come flessibile esperto di sistemi di gestione, facilitatore di cambiamenti, suggeritore di soluzioni per il miglioramento delle proprie prestazioni.
    L'obiettivo è quello di sostenere il nostro cliente nel processo di miglioramento, mettere a sua disposizione gli strumenti giusti, supportare i processi decisionali ed operativi, permettere alla Direzione una valutazione più facile dei processi aziendali, grazie al coinvolgimento di tutto il personale.

  • ISO 14001:2015

    L'attenzione verso l’ambiente è senza dubbio un punto qualificante per tutte le aziende. Implementare un sistema di gestione per l’ambiente secondo lo schema ISO 14001 dimostra che l'organizzazione mantiene un modello organizzativo adeguato per tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, prodotti e servizi, e ne ricerca costantemente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile.
    La norma ISO 14001 è accettata a livello internazionale e definisce le modalità per predisporre un sistema di gestione ambientale efficace. La norma è stata progettata per affrontare il delicato equilibrio tra il mantenimento del profitto e la riduzione dell'impatto ambientale. Con l'impegno dell'intera organizzazione è possibile raggiungere entrambi gli obiettivi.
    La PI.ESSE. si Scaglia & C. s.a.s. affianca i Clienti nell’individuare gli aspetti della loro attività che hanno un impatto sull'ambiente e nel comprendere le leggi ambientali che riguardano il settore di appartenenza. Successivamente affianca i Clienti nella definizione degli obiettivi di miglioramento e di un programma di gestione per raggiungerli, con riesami a intervalli regolari per garantire il miglioramento continuo. Infine svengono definite procedure operative per la gestione dell’intero sistema.

  • ISO 45001:2018

    La nuova norma ISO 45001 rappresenta l’evoluzione di una serie di norme proprietarie dedicate alla salute e sicurezza sul lavoro, in particolar modo lo standard OHSAS 18001.
    Lo standard BS OHSAS 18001:2007 forniva all'organizzazione un approccio strutturato alla pianificazione, implementazione e gestione di un sistema di gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro. Era stata progettata per essere compatibile con le norme ISO 9001 e ISO 14001, facilitando quelle organizzazioni che intendono progettare, implementare e gestire un sistema integrato per la qualità, l'ambiente e la sicurezza.
    La norma ISO 45001 è applicabile a tutte le organizzazioni che vogliano formalizzare un sistema di gestione che abbia la finalità di eliminare o ridurre i rischi a cui i lavoratori sono esposti nello svolgimento delle proprie attività. Lo scopo è quello di fornire alle aziende dei criteri di gestione del rischio relativi a salute e sicurezza dei lavoratori.
    L'implementazione di un sistema di gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro consente di identificare, valutare e tenere sotto controllo i rischi legati alla salute e sicurezza sul lavoro anche attraverso la loro mitigazione, ridurre il numero degli infortuni e delle potenziali situazioni di pericolo che determinano gli incidenti (accadimenti che non hanno determinato danni alle persone), essere conformi alla legislazione vigente e migliorare in modo continuo la proprie prestazioni in materia.
    La PI.ESSE. si Scaglia & C. s.a.s. affianca il Cliente alla migrazione dalla BS OHSAS 18001:2007 alla ISO 45001:2018 o per chi non è ancora certificato affiancherà il cliente per il percorso di implementazione del sistema di gestione direttamente secondo i requisiti della norma ISO 45001:2018.